mercoledì, Febbraio 1, 2023

Bambino morto, il piccolo cade in una pozza d’acqua: tragedia a 18 mesi

Dramma in una villetta, con la vicenda che si conclude con un bambino morto. Succede tutto nel giro di pochi minuti, inutile ogni soccorso.

Bambino morto indaga la Squadra Mobile
Bambino morto indaga la Squadra Mobile Foto dal web

Bambino morto, nel pomeriggio di mercoledì 5 maggio 2021 si è consumato un dramma tremendo. Un bimbo di appena 18 mesi di età è finito all’interno di una pozza di acqua ed è morto per i postumi di questo avvenimento.

Leggi anche –> Elisa grida aiuto, poi l’atroce morte bruciata nell’auto: aveva solo 19 anni

L’incidente fatale ha avuto luogo nel giardino di una casa singola dove il piccini viveva con la madre ed il padre. Una villetta situata a Taniga, una località di campagna situata vicino al centro abitato di Sorso, in provincia di Sassari.

Il papà lo ha tirato fuori prestandogli immediato soccorso, in attesa dei soccorritori del 118. Ma nonostante un ricovero urgente in codice rosso all’ospedale sassarese della Santissima Annunziata, il tutto si è concluso con il bambino morto ad alcune ore dal suo ingresso nella struttura. Il decesso è avvenuto verso le 18:30.

La villetta ha visto l’arrivo anche della Squadra Mobile, che ha aperto una indagine per chiarire la dinamica dell’accaduto. Da quanto risulta il bimbo si è trovato da solo per pochi minuti, quanto è bastato purtroppo affinché cadesse in una trappola mortale.

Leggi anche –> Denise Pipitone, l’intercettazione choc: “Anna Corona in casa con una bambina”

Bambino morto, fatale l’essere sfuggito ai genitori anche solo per pochi minuti

Neppure il trasferimento nel reparto di rianimazione è risultato sufficiente affinché la tragedia venisse evitata. Questa è l’ennesima tragedia che accade a causa della mancanza di controlli da parte dei genitori.

Leggi anche –> Mattia Epifani morto a 18 anni, la rabbia della madre: “Potevano salvarlo”

Vuoi per l’incuria, vuoi per una sfortunata ed inattesa disattenzione, come in questo caso, alla fine quando ci sono di mezzo dei bambini piccoli purtroppo è molto facile che la situazione evolva nel peggiore possibile degli epiloghi.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ed il peggio può accadere in qualsiasi momento ed in tanti modi diversi, se non si presta la dovuta attenzione.

Foto dal web

Può interessarti anche