Maneskin, altre accuse dalla Francia: “Test antidroga falsato”

0
342

Il successo dei Maneskin all’Eurovision 2021 proprio non va giù alla Francia seconda classificata. Che continua a gettare fango sulla band.

Maneskin vincitori all'Eurovision 2021
Maneskin vincitori all’Eurovision 2021 Foto da Instagram

Maneskin ancora nel mirino della Francia. Oltralpe hanno contestato sin dal primo minuto successivo la proclamazione della band romana in qualità di vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2021.

Leggi anche –> Calciatore morto, aveva 29 anni: tragedia in Lazio FOTO

Tutta colpa di un video dalla dinamica non chiara che rigurda Damiano David, il frontman del gruppo che a marzo si era imposto pure al Festival di Sanremo. Alcuni esponenti di stampa ed opinione pubblica francesi accusano il giovane di avere sniffato della cocaina, in quanto lo si vede calare il capo su un tavolino.

Cosa che ad ogni modo non prova nulla. E come se non bastasse, Damiano ha anche svolto un test antidroga all’indomani, proprio allo scopo di fugare ogni dubbio nei suoi confronti e nei confronti dei Maneskin.

“Siamo puliti, non facciamo uso di quella roba” aveva affermato lui anche con un comprensibile fastidio. Ma gli attacchi sono continuati, in maniera immotivata, e non solo dalla Francia.

Si registra ad esempio la bordata decisamente di cattivo gusto arrivata dalla Bielorussia. Ma ora sempre da Parigi e dintorni giunge un ulteriore siluro. E per giunta non da leoni da tastiera – che hanno pure approfittato della situazione per insultare i morti della tragedia della funivia del Mottarone – ma da alcune riviste quali Melty, Officielles e Gentside.

Leggi anche –> Klose, quanta paura per l’ex Lazio: “Ho avuto due trombosi alle gambe”

Maneskin, la francese Barbara Pravi va controcorrente: “Bravi ragazzi”

Secondo loro, i Maneskin avrebbero manomesso i risultati del test di Damiano David. Per gli organizzatori dell’Eurovision non c’è mai stato alcun comportamento controverso da parte della band italiana.

Leggi anche –> Allegri Juventus, c’è la firma: ecco quanto guadagnerà l’allenatore

Il gruppo conserverà il proprio strepitoso successo, con buona pace di certi francesi. Perché per fortuna non tutti Oltralpe hanno impiegato il loro tempo insultando il gruppo romano e l’Italia, ed alcuni anzi hanno espresso cordoglio e vicinanza per i fatti del Mottarone, condannando i loro connazionali che invece hanno vomitato insulti.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La cantautrice francese Barbara Piévic, in arte Barbara Pravi, che si è piazzata seconda all’Eurovision, è la prima a difendere i Maneskin, a parlare di vittoria meritata ed a chiedere che ogni polemica cessi. “I miei amici italiani sono stati grandi. Viva l’Italia, viva la Francia, viva il rock e viva la canzone francese. Baci a tutti”.