Bambina picchiata, genitori massacrano figlioletta di 8 mesi

0
45

È terribile quanto successo ad una bambina picchiata dalla mamma e dal padre. La piccola non aveva neppure un anno di vita.

Bambina picchiata
Bambina picchiata condannati i genitori Foto dal web

Bambina picchiata, una coppia è stata condannata per lesioni personali aggravate in concorso per via delle violenze perpetrate sulla loro figlioletta nata solamente 8 mesi fa. I fatti sono accaduti a Bolzano e vedono coinvolti una donna di 34 anni ed un uomo di 50 anni, difatti la madre ed il padre della sfortunata neonata vittima di efferata crudeltà.

Leggi anche –> Incidente mortale nelle Marche: Gianluca lascia da soli moglie e 2 figli

Un tribunale li ha condannati entrambi alla luce delle terrificanti lesioni comparse sul corpicino della piccola. Oltre a diversi casi di emorragie cerebrali sono emerse delle lesioni all’apparato oculare, con dei danni alla retina e con una sopraggiunta condizione di strabismo.

Questo è accaduto proprio per via delle frequenti botte ai quali i due insensibili adulti sottoponevano la loro indifesa figlia. Il giudizio da parte del tribunale di Bolzano, presieduto nell’occasione dal giudice Carla Scheidle, è arrivato con rito abbreviato.

Ha pesato, sulla sentenza, il livello di crudeltà riconosciuto a carico dei due imputati. E ci sono anche le aggravanti che riguardano il vincolo di parentela che lega la vittima ai suoi carnefici e la minore età della stessa.

Leggi anche –> Sparatoria a scuola, 17enne compie un massacro: tanti bimbi uccisi FOTO

Bambina picchiata, più aspra la pena inflitta ai genitori

Sia la 34enne che il 50enne dovranno trascorrere i prossimi 3 anni in carcere, a fronte di una richiesta iniziale di 2 avanzata dalla Procura di Bolzano. Questo vuol dire che i due hanno ricevuto una pena anche più severa.

Leggi anche –> Coprifuoco, cambia tutto: nuovi orari a partire dal 17 maggio

Inoltre le autorità competenti hanno tolto loro la patria potestà sulla figlioletta che non ha neppure un anno. La maggior parte delle lesioni è sorta con uno scuotimento violento da parte dell’uomo e della donna ai danni della figlioletta.

La quale dovrà crescere con dei danni permanenti alla vista. Questo episodio non è purtroppo un caso isolato e testimonia come troppo spesso degli adulti non siano assolutamente in grado di fare i genitori.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ma una simile insensibilità fa capire come certi individui siano sprovvisti delle giuste capacità di giudizio, morali e di etica anche per poter fare tanto altro.

Bambina picchiata
Foto dal web