Alberto Matano, il giornalista si è vaccinato: e c’è la sorpresa FOTO

0
287

Un post di Alberto Matano sul suo profilo Instagram mostra come sono andate le cose durante la sua seduta per farci vaccinare.

Alberto Matano vaccinato
Alberto Matano vaccinato Foto da Instagram

Ed anche Alberto Matano si è vaccinato. Prosegue la campagna volta a proteggere gli italiani dal virus, ed i progressi nelle ultime settimane sono stati molti, dopo una difficoltà iniziale cominciata con il precedente Governo Conte.

Leggi anche –> Dramma ad Amici, Michele Merlo gravissimo: emorragia cerebrale

Ma le problematiche, spesse volte, sono derivate da altri fattori, quali ad esempio il taglio improvviso di forniture dei vaccini annunciati dalle case produttrici nonostante i contratti firmati.

Oppure a delle mancanze imputabili più agli amministratori locali che a quelli nazionali. Fatto sta che di cambiamenti ce ne sono stati, ed anche chi è arrivato dopo alla guida del Paese sta ora facendo la propria parte.

A giugno era stato annunciato un potenziamento della campagna vaccinale, e finora così è stato, con diversi e frequenti open day aperti a tutta la popolazione senza distinzione di età o di situazione clinica.

Leggi anche –> Uomini e Donne, spettatori increduli: nuova coppia e un clamoroso ritorno

Alberto Matano, che messaggio su Instagram

La speranza, l’attesa, e poi questa sensazione inedita, bella. E una organizzazione perfetta. Vaccinato! Vacciniamoci!

Ed anche Alberto Matano adesso dà il buon esempio e si lascia vaccinare. Ovviamente non poteva mancare anche uno scatto social con l’equipe medica al completo. Messaggio che la dice lunga su quanto importante sia premunirsi e contribuire così a fare la differenza.

Leggi anche –> Stefano De Martino, colpo di scena in tv: prende il suo posto

Perché più persone vaccinate ci sono in giro e più facilmente la pandemia calerà di intensità. Già nelle ultime settimane è giunta una situazione di miglioramento che ha sorpreso in tanti, esperti della comunità medica e scientifica in testa.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Merito di un rispetto generalizzato delle regole oltre che di un aumento esponenziale delle persone che si sono fatte vaccinare. E la previsione è che, verso fine estate, le condizioni di vita di tutti noi potranno avvicinarsi ancora di più alla normalità che chiunque rimpiange.

Foto dal web