Rissa tra ragazze dopo incidente: una di loro picchia pure i carabinieri

0
589

Due auto si scontrano e quello che succede dopo ha dell’impensabile. Anche le forze dell’ordine intervenute dopo questo incidente hanno la peggio.

Rissa dopo incidente
Rissa dopo incidente Foto dal web

Un incidente stradale che per fortuna non ha comportato alcuna grave conseguenza ha portato però all’emergere di un episodio spiacevole, proprio subito dopo quanto accaduto.

Leggi anche –> Mara Venier, intervento urgente: “Sto vivendo un incubo”, come sta FOTO

A restare coinvolte in tutto ciò sono state tre ragazze, in seguito ad un tamponamento avvenuto nella località di Qualiano, in provincia di Napoli.

Il tamponamento, nonostante sia stato di poco conto, ha comunque provocato alcuni feriti ricoverati in codice verde. La situazione è avvenuta tra due vetture. Ma le contendenti sono passate subito alle maniere più spicce.

Erano contrapposte da una parte una giovane donna di 27 anni e dall’altra una 18enne ed una 21enne. Il tamponamento si è verificato nel centro abitato e ne è sorta una rissa, che ha visto la più grande finire in manette per resistenza e lesione a pubblico ufficiale.

Leggi anche –> Enorme coccodrillo la tira sul fondo, la gemella si tuffa disperatamente

Per lei c’è da fare i conti anche con una denuncia per rissa. Stessa cosa che è toccata anche alle più giovani, le quali però risultano a piede libero. Le ragazze non erano da sole ma si trovavano con i rispettivi conoscenti.

Incidente e poi la rissa: prognosi per i carabinieri

Proprio loro però sono risultate le più esagitate a seguito della constatazione amichevole che bisogna sostenere in questi casi. E che di amichevole non ha avuto nulla, così come di constatazione, tra l’altro.

Leggi anche –> Denise Pipitone, nuova lettera: l’autore si firma: “So tante cose”

La 27enne non si è placata neppure alla vista dei carabinieri, prendendosela pure con quest’ultimi e colpendoli per diverse volte.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Vaccino, chi lo ha avuto può restare infetto? Lo studio

Alcuni dei militari hanno ricevuto una prognosi di 5 giorni, le altre due denunciate hanno avuto bisogno di lievi medicazioni e di una prognosi di 2 giorni.

Foto dal web