Kim Jong Un, il dittatore riappare dimagritissimo: “Non è lui” FOTO

0
208

Il “Caro Leader”, dispotico tiranno della Corea del Nord, era sparito da mesi. Ora rieccolo totalmente cambiato, tanti sono i dubbi ed i sospetti.

Kim Jong Un
Kim Jong Un FOTO Getty Images

Da mesi si rincorrono le voci e le indiscrezioni su Kim Jong Un e sul suo stato di salute. Il dittatore della Corea del Nord viene indicato, da diverso tempo, come in preda ad una seria malattia.

Leggi anche –> Briatore, lo Stato deve risarcirlo: “Il suo yacht pignorato ingiustamente”

E le apparizioni pubbliche del “Caro Leader” di Pyongyang si sono fatte sempre più rade. Fino ad ora, con il 37enne Kim Jong Un che ora si è rifatto vivo agli occhi dei suoi sudditi e del mondo intero.

C’è subito un aspetto sorprendente che balza agli occhi e che riguarda il netto dimagrimento che caratterizzerebbe il capo di tutto in Nord Corea. Lui stabilisce premiazioni, punizioni, torture ed alimenta il culto della propria persona, esattamente come fatto dagli altri esponenti della sua famiglia che lo hanno preceduto.

Stando a quanto riportato da NK News, network di informazione statunitense, Kim avrebbe perso molti dei suoi 140 chili di peso. Vengono mostrate delle immagini che risalgono ad una riunione tra alti funzionari nordcoreani che ha avuto luogo pochi giorni fa.

Leggi anche –> Massimo Boldi, lui corteggia una bellissima: “In tante mi scrivono”

Kim Jong Un, ma è veramente lui?

Non è la prima volta che la sua persona si trova al centro di speculazioni e di congetture. Anche nel 2014 il giovane tiranno sparì per diverso tempo – in quel caso per 6 settimane – salvo poi farsi rivedere con un bastone da passeggio.

Leggi anche –> Uomini e Donne, Samantha Curcio sulla De Filippi: “Nella realtà è così”

In quella situazione l’intelligence della nemica Corea del Sud parlò di una operazione per l’asportazione di una cisti da una caviglia. E sono poi circolate voci su una sua presunta morte in primavera, sempre a causa di una assenza prolungata ed imprevista.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

In diversi ritengono che quello non sia lui e che possa trattarsi di un sosia messo al posto suo dagli altri intoccabili funzionari del regime nordcoreano. La verità su Kim, sul fatto se quell’individuo così dimagrito sia effettivamente lui e su se sia vivo o morto è incerta.

Foto dal web