Incidente stradale, ragazza muore a 22 anni nella notte

0
801

Un terribile schianto ha portato via la vita di Iris. L’incidente stradale è avvenuto nella tardissima serata di ieri ed è stato tremendo.

Incidente stradale a Chieri
Incidente stradale a Chieri Foto dal web

Incidente stradale drammatico in Piemonte, c’è una vittima. A morire è una giovane di 22 anni, che intorno alle ore 23:30 è andata a schiantarsi contro un muro in cemento per poi ribaltarsi.

Leggi anche –> AstraZeneca, c’è una nuova vittima: “Era sanissimo” FOTO

La ragazza stava viaggiando con alcuni amici e per motivi ancora da accertare, la sua vettura – una Citroen C2 – ha invaso l’opposto senso di marcia finendo poi al di fuori della carreggiata.

L’auto a quel punto è andata in canale di scolo adiacente che passa parallelamente alla strada e che è delimitato dalla barriera in materiale pesante. Il luogo dove si è verificato l’incidente stradale fatale è situato all’interno del territorio di Chieri, popoloso comune della provincia di Torino.

La vittima si chiamava Iris e da quanto si apprende, è morta sul colpo dopo avere riportato delle ferite molto gravi. Tutti illesi invece gli altri individui che si trovavano nell’abitacolo con lei.

Leggi anche –> Mara Venier, condizioni sempre difficili: “Non può dormire né mangiare”

Incidente stradale, come stanno gli altri feriti

Al volante c’era un altro giovane, di un anno più grande della ragazza morta e che risiede a Chieri. Poi erano presenti altri due ragazzi, entrambi di 21 anni. Tutti quanto loro sono ricoverati tra codice verde e codice giallo in ospedale.

Leggi anche –> Turchia-Italia, Diletta festeggia e Can Yaman reagisce così

Alcuni passanti hanno allertato subito i soccorsi alla vista del veicolo incidentato. Nel breve volgere di pochi istanti hanno raggiunto il luogo dell’incidente delle ambulanze assieme ai vigili del fuoco ed ai carabinieri di stanza nella vicina Cambiano.

Le autorità hanno subito ricostruito la dinamica di quanto avvenuto, mentre i pompieri hanno estratto tutte le persone dall’auto incidentata per affidarle alle cure dei paramedici. Purtroppo per la 22enne non c’è stato niente da fare.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il magistrato di turno ha disposto per il sequestro della Citroen, mentre le operazioni di soccorso e di pulizia della strada sono durate qualche ora, causando anche una cosa che è svanita a notte fonda.

Foto dal web