Bambino annegato per salvare la sorellina, aveva solo 10 anni

0
518

Un eroico bambino annegato per fare si che la sua sorella più piccola sopravvivesse. In acqua è finito anche un altro fratellino.

Bambino annegato per salvare la sorellina
Bambino annegato per salvare la sorellina Foto dal web

Un bambino annegato a soli 10 anni per salvare la sorellina. Questo è quanto successo al povero Ricky Lee Sneve, che aveva visto la piccola in forte difficoltà e ad un passo dallo sprofondare nelle acque del fiume Big Sioux River, in South Dakota.

Leggi anche –> Wuhan, scoop della tv australiana: “Pipistrelli in laboratorio, l’Oms negò”

Il tutto è successo in seguito ad un incidente, un altro fratellino e la bambina, Chavelle, che erano caduti in acqua per un incidente. Il coraggioso Ricky si è immediatamente tuffato ed una volta in acqua non ha pensato ad alcuna conseguenza per sé stesso rivolgendo le attenzioni solo alla sorella più piccola.

Ed è riuscito a salvarla facendo modo che quest’ultima arrivasse sana e salva a riva. Ma piena di paura in corpo ed allo stremo delle forze. Non ha avuto la stessa fortuna lui: il bambino annegato ha perso la vita così, per salvarne un’altra.

Pure il loro papà si era subito gettato nel fiume nel tentativo di recuperare Chavelle e l’altro suo figlio, ma i due bambini erano stati subito separati dalla corrente impetuosa.

Leggi anche –> AstraZeneca, l’Aifa indica come agire per i vaccinati under 60

Bambino annegato, istituita una raccolta fondi

A quel punto Ricky ha visto come Chavelle fosse più in pericolo e ha tentato di recuperarla, spingendola verso riva ma non riuscendo ad evitare che le onde lo travolgessero e lo portassero molto più distante.

Leggi anche –> Maria De Filippi, pericolo: contratto in scadenza con Mediaset

Questa tragedia è avvenuta pochi giorni fa, di mattina presto, verso le ore 07:00. Il corpo è riaffiorato a distanza di diverse ore, emergendo soltanto verso le ore 22:30. Lo hanno recuperato i sommozzatori specializzati delle forze dell’ordine.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Uno zio di Ricky ha avviato una campagna di raccolta fondi per potere sostenere le spese per il funerale. In breve tempo la generosità di parenti, di amici ma anche di tantissime altre persone che non conoscevano questa famiglia hanno fatto si che venisse racimolata una cifra di più di 24mila dollari.

Foto dal web