Joanne Linville, morta l’attrice di Star Trek: recitò con diversi big

0
556

Si è spenta l’interprete di tantissime celebri produzioni televisive: Joanne Linville recitò in “Star Trek” ed in molte altre serie cult.

Joanne Linville e Leonard Nimoy in Star Trek
Joanne Linville e Leonard Nimoy in Star Trek Foto Metro.co.uk

Joanne Linville, attrice di “Star Trek” e di “Ai confini della realtà”, è morta all’età di 93 anni. La conferma è arrivata dal suo manager, rivelando come il decesso sia avvenuto nel corso della giornata di domenica 20 giugno 2021 a Los Angeles.

Leggi anche –> Bollettino 21 giugno: mai così pochi contagi da 10 mesi

L’annuncio è giunto attraverso una nota ufficiale, all’interno della quale Joanne Linville viene descritta come felice per avere vissuto una vita piena, grazie alla sua passione per l’arte. E tutto questo l’ha portata ad essere una fonte di ispirazione per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla.

Nel corso della sua carriera la Linville è apparsa in più di 100 tra film e programmi per la televisione. Gli anni di maggiore attività furono quello compresi tra i ’50 ed i ’60. Lei detiene anche un record ormai inattaccabile in “Star Trek”.

All’interno del telefilm cult sci-fi fu la prima donna ad avere rivestito la parte di un Romulano. Durante l’episodio della terza stagione, dal titolo “L’incidente della Enterprise”, lei venne corteggiata da Spock, iconico personaggio interpretato da Leonard Nimoy. Quest’ultimo morì il 27 febbraio 2015.

Leggi anche –> Piera Maggio in diretta tv: “Sono una vittima, non una carnefice”

Joanne Linville, la carriera ed i lavori principali

Foto metro.co.uk

Prima che in “Star Trek”, Joan Linville fece la propria apparizione in “Ai confini della realtà” nel 1961. Nel suo curriculum compaiono altre celebri serie televisive come “The Guiding Light”, “One Step Beyond”, “Kojak”, “Bonanza”, “Charlie’s Angels”, “Barnaby Jones, “Dynasty” e “Hawaii Five-O”.

Leggi anche –> Quarto Grado, Piera Maggio furiosa diffida la trasmissione di Rete 4

L’attrice ha recitato anche al cinema, al fianco di colleghi del calibro di Barbra Streisand e Kris Kristofferson nel film “Gable e Lombard” del 1976 ed in “James Dean” del 2001, con James Franco. Qui Joanne rivestiva il ruolo dell’editorialista di gossip Hedda Hopper.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Al di fuori del set, lei fu una tra i co-fondatori del Conservatorio di recitazione “Stella Adler”, intitolato alla diva che la prese proprio sotto alla propria ala protettiva, facendole da mentore.

Foto metro.co.uk