Federica Pellegrini, “the end” con dedica d’amore: lei ammette tutto

0
204

Finisce il lungo e trionfale percorso in acqua di Federica Pellegrini. E lei svela chi è il suo compagno, dicendo perché non l’ha mai fatto prima.

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini Foto da Instagram

Non è arrivata la medaglia olimpica per Federica Pellegrini, nella finale dei 200 stile libero. Per la 32enne veneta originaria di Mirano il lungo percorso nei cinque cerchi finisce con un settimo posto. Che però va benissimo, considerando tutto quanto fatto in tutti i suoi anni di attività.

Leggi anche –> La Talpa, colpo di scena: tutto incerto, le ipotesi

In cinque Olimpiadi lei ha vinto un oro ed un argento, ai quali vanno aggiunti 6 ori mondiali. Per un palmares che la pone di diritto tra le più grandi nella storia del nuoto a livello planetario.

Come già annunciato negli scorsi mesi, questo è stato l’ultimo atto per Federica Pellegrini. Che detiene anche un record, ovvero quello di avere partecipato a cinque finali in altrettante edizioni dei Giochi Olimpici.

Ma più che del suo ritiro – che pure sarebbe argomento da prima pagina – si parla di Federica Pellegrini per un suo “coming out”. Non nella accezione ormai comunemente nota del termine, bensì per quanto riguarda l’amore che la lega al suo allenatore.

Leggi anche –> Olimpiadi, quanto guadagnano i vincitori delle medaglie

Federica Pellegrini, per chi batte il suo cuore

Lui è Matteo Giunta, con il quale ha preparato le Olimpiadi di Tokyo 2020 negli ultimi anni. Ed anche se la cosa era alquanto intuibile, questa è la prima volta che la Pellegrini è uscita allo scoperto ammettendo tale relazione.

La dichiarazione d’amore per il suo Matteo, Federica Pellegrini l’ha fatta ai microfoni del Tg1, subito dopo l’avvenuta finale dei 200 sl. Lei ha spiegato anche il perché i due non siano mai usciti allo scoperto fino ad oggi.

Sono parole magnifiche quelle riservate a Giunta, fondamentale nel persuadere la Pellegrini a rimandare il ritiro. Infatti Federica ammette di averci pensato già qualche anno fa.

“Se non ci fosse stato lui avrei già smesso. Matteo è un grande allenatore ed un compagno di vita speciale con cui spero di trascorrere il mio futuro. Tenevamo a mantenere pubblicamente l’immagine dell’allenatore e della atleta. Ma lui è una persona speciale, sia sportivamente che dal lato umano, fondamentale per i miei ultimi anni”

Leggi anche –> Dramma nella musica: ucciso da un pirata della strada il rapper Vins 41

Cosa farà dopo il ritiro annunciato

Il tempo di 1’55’’91 non è bastato per andare a medaglia, ma non fa nulla. La Pellegrini ha nuotato a mente sgombra, con una serenità che non è tipica di una finale delle Olimpiadi. E la ragazza ammette di avere sorriso in acqua, pensando a questi decenni vissuti in piscina sempre al massimo.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

“Mi hanno sempre detto che avrei capito da sola quando sarebbe arrivato il momento di dire basta. Ed eccolo, come un interruttore, dopo una finale olimpica. Di meglio non esiste”

Ed ora si aprono tante piste nuove per Federica Pellegrini. Anche lontano dal nuoto. L’abbiamo vista sfilare, condurre programmi televisivi, fare da influencer…di progetti non ne mancheranno mai.

“Voglio essere eletta atleta Cio, poi ho un docufilm, un libro e le registrazioni di Italia’s got talent. Ma non lascerò il mondo del nuoto”

Foto da Instagram