Alessandra Amoroso: “Rottura ad un passo dalle nozze, cosa provo”

0
388

L’artista originaria di Galatina, in provincia di Lecce, rivela tutto di sé. In particolare Alessandra Amoroso parla delle vicissitudini sentimentali.

Alessandra Amoroso
Alessandra Amoroso Foto da Instagram

Alessandra Amoroso si racconta alla rivista “Grazia” e parla anche della sua situazione in amore. La cantante salentina purtroppo si è lasciata con il suo storico fidanzato, Stefano Settepani, che conobbe durante la sua partecipazione ad “Amici” nel 2008.

Leggi anche –> Pippo Baudo, l’annuncio a sorpresa: tutti emozionati per la notizia

I due si sono lasciati ad un passo dal matrimonio, che ormai era già stato programmato. E la cosa ovviamente ha fatto male alla interprete di tanti brani di successo, che almeno è riuscita a risollevare lo sguardo grazie all’affetto di parenti, amici e di migliaia e migliaia di ammiratori.

Questa separazione non ha però portato a del rancore, come spesso avviene. Infatti Alessandra Amoroso puntualizza come la fine di un amore non sempre coincide con la fine del sentimento. E per lei anzi tutto questo ha rappresentato una importante esperienza di vita, che magari le renderà più facile le cose in una eventuale nuova relazione in futuro.

Per lei essere amica di una persona dopo che con questa si è chiusa una storia d’amore è una cosa possibile. Ogni gioia dell’ex può diventare la propria gioia. E bisogna fare tesoro di quanto vissuto assieme.

Leggi anche –> Uomini e Donne, Federica scrive a Simone: parole di fuoco su Belen

Alessandra Amoroso, non tutti i mali vengono per nuocere

Della Amoroso sappiamo anche, per sua stessa ammissione, che lei ha avuto qualche problema di autostima. Non era mai soddisfatto di sé stessa, sia interiormente che, più meramente, per quanto riguarda l’aspetto fisico.

Leggi anche –> Terence Hill, addio a Don Matteo: il ruolo della moglie, la verità del figlio

Ma oggi c’è molta più consapevolezza di quelle che sono le sue doti. Ed anche l’esperienza del primo lockdown, vissuto in totale solitudine a Roma nella primavera del 2020, ha rappresentato un percorso difficile la cui uscita era però in discesa.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Da quanto vissuto da lei ci sono molti insegnamenti che possono essere estrapolati ed ispirare gli altri che pure si sentono in difficoltà. I momenti complicati, di qualsiasi natura essi siano, sono sempre seguiti da un miglioramento delle cose. Ma bisogna che noi siamo i primi a convincercene.

Foto dal web