Ignazio Moser, la FOTO dello scontrino mostruoso e gli insulti

0
414

L’ex concorrente de “L’Isola dei Famosi” pubblica uno scatto che gli causa contestazioni a non finire. Poi proprio Ignazio Moser spiega tutto.

Ignazio Moser
Ignazio Moser Foto da Instagram

Un episodio male interpretato ha fatto si che Ignazio Moser finisse nell’occhio del ciclone, esposto alle critiche dei suoi followers su Instagram. È successo tutto quanto nel corso della vacanza all’estero che lo vede felicemente impegnato con la fidanzata, Cecilia Rodriguez.

Leggi anche –> Ladri a casa della celebre ex del Grande Fratello: “C’era mio figlio” FOTO

Assieme alla coppia ci sono anche altri amici, tra i quali l’ex calciatore Nicola Ventola. Dopo una cena di gruppo, Ignazio Moser ha voluto esibire in una apposita storia comparsa su Instagram la foto che ritrae lo scontrino.

E la cifra mostrata è esorbitante, per un conto da migliaia di euro. La cosa ha fatto arrabbiare alcuni ammiratori del figlio dell’ex ciclista trentino, Francesco Moser. Oltre ovviamente agli immancabili haters e leoni da tastiera.

Tutti coloro che hanno vestito i panni dei detrattori di Ignazio Moser lo hanno criticato in quanto hanno scambiato il suo gesto per una ostentazione gratuita del lusso. In più di uno ha parlato di “schiaffo alla miseria”.

Leggi anche –> Amici, ex allieva perde tutto in un incendio: vita rovinata VIDEO

Ignazio Moser, lui spiega quanto successo

Ma a sgomberare il campo da ogni dubbio, diradando le nubi delle polemiche, ci ha pensato lo stesso Ignazio Moser, il quale ha spiegato per quale motivo abbia pubblicato la foto dello scontrino monstre.

Leggi anche –> Grande Fratello, la bellissima ex concorrente diventa mamma: chi è FOTO

La cifra riportata è di ben 6800 euro, ed Ignazio ha taggato Ventola con anche una spassosa richiesta: “Paghi tu?”. Alla vista di ciò, alcuni utenti hanno criticato il 29enne Moser parlando di caduta di stile e tacciandolo di volgarità.

Ma lui spiega che si era trattato di uno scherzo fatto proprio a Nicola Ventola. E scrive:

“Ragazzi ma pensavo fosse evidente che era uno scherzo che abbiamo fatto a Nicola, non era vero lo scontrino”.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Diciamo allora che Ignazio è stato fin troppo bravo nell’ordire questo tiro mancino all’amico. Fatto sta che il caso è rientrato e sono seguite le risate di tanti.

Foto da Instagram