martedì, Giugno 28, 2022

A lezione da Blake Lively: come indossare il tailleur ed esser delle vere dive

Con il tailleur, Blake Lively ci esce anche a fare la spesa e tutte le donne dovrebbero imparare da lei: insegna come indossarlo sempre in modo impeccabile!

Se avete visto Heidi Klum, Naomi Campbell e Gigi Hadid indossare dei completi ed essere bellissime, evidentemente non avete ancora visto Blake Lively: da ben quattro anni ormai la sua non è solo una scelta di stile, ma una vera e propria tailleur-mania, in tutte le forme, con tutti i modelli, per tutte le tipologie. Forse essere stata una delle protagoniste di Gossip Girl sarà stata premonizione di charme, forse aver interpretato Adaline, la donna che non invecchia le ha lasciato un po’ della sua magia.

tailleur blake lively
Credits_canva

Ciò che risulta certo è che Blake è sempre impeccabile, mai kitsch, mai demodé, con un fare d’accenno appena retrò da renderla bellissima, una Dea con la D maiuscola. Negli ultimi anni, come accennavamo pocanzi,  sceglie di vestire in quasi tutti gli eventi hollywoodiani, compresi eventi privati o di vita mondana, sfiziosissimi tailleur, diversi ma perfetti.

Una scelta che però non vede semplicemente un gusto personale, bensì un vero messaggio. Blake inoltre fa molto, molto di più: ci insegna ad indossarlo e noi vogliamo mostrarvi come prendere ispirazione proprio da lei!

Blake Lively ci insegna come indossare il tailleur: essere impeccabili non è mai stato così facile

Prima di indossare solamente tailleur, la nostra Blake Lively non era certamente una nemica della moda: anzi, in tutto il suo splendore sfoggiava spesso long dress attillati, che mettessero in risalto la sua incredibile prestanza fisica. Ultimo esempio è il Met Gala 2022, in cui ha sfoggiato un abito meraviglioso, con una lunga coda seducente e lussuosa, abbinata perfettamente ai colori dell’evento.

outfit blake lively
Credits_Instagram@styleforblake

Inizia in modo silente ad indossare i tailleur nel 2018, per poi concretizzare sempre di più questa scelta stilistica, che come accennavamo non è poi così casuale. Difatti, prendendo come punto di riferimento il personaggio interpretato da lei stessa nel film A simple flavour dell’omonimo romanzo di Darcey Bell, Emily Nelson, una donna dalle mille sorprese intenta a sorseggiare Martini Cocktail casalinghi, Blake ci sta regalando in seguito alla conferma del sequel momenti di pura moda. E il tailleur in questo caso è protagonista.

moda blake lively
Credits_Instagram@styleforblake

Ma cosa ci insegna sul come indossarlo? Prima regola: lo spezzato è bello, conquista e se abbinato risulta chic, ma è il ton sur ton a vincere. Blazer e pantaloni, a volte blazer, panciotti e pantapalazzo, altre volte giacca tweed, gonna e camicetta in seta. Tutto è impeccabilmente abbinato seguendo la stessa scia di colore, che come ben sappiamo da Coco Chanel, nell’immediato rende la silhouette così sexy, nonostante la semplicità

moda tailleur
Credits_Instagram@styleforblake

Blake però si permette anche di indossare tailleur a fantasia, partendo dai più classici a quadri, arrivando a stampe floreali, mini applique gioiello che le tempestano il corpo, dal collo sino alle caviglie. Da uno dei primissimi indossati che vanta il calibro di Ralph Lauren, in un prezioso principe di Galles dal taglio maschile, con giacca, blazer doppiopetto e pantaloni a sigaretta, l’attrice ce ne ha regalati di tanti altri, vantando nomi quali Zimmerman, Bottega Veneta e Valentino. I colori che indossa sono sempre vitaminici, missando la delicatezza del pastello al fluo può eccentrico, in un equilibrio pazzesco e meticoloso, merito ovviamente anche dei trend di stagione come i crop top al di sotto delle giacche, dei cut out delle bluse con pantaloni oversize armoniosissimi. Certamente con Blake possiamo imparare ad indossare il tailleur, perché se non è lei una style Queen, allora chi può esserlo?

Può interessarti anche