domenica, Giugno 26, 2022

Per le tue vacanze italiane avrai bisogno di questi sandali comodissimi e chic

Non potranno mancare nel tuo guardaroba questi sandali chic adatti per le vacanze: scopri il modello che conferirà al tuo outfit un vero colpo di stile!

Rispetto ad altre popolazioni, noi italiani siamo dei veri risparmiatori. Mentre qualcun altro potrà sperperare il proprio denaro a suo piacimento, noi invece metteremo sempre qualcosa da parte, ma in fondo per cosa? Non per i ristoranti, tantomeno per vestiti lussuosi o oggetti costosi. Cari amici di Ciaostyle, ve lo diciamo noi: gli italiani risparmiano per le vacanze!

sandali vacanze chic
Credits_canva

Esattamente, 2,3 o 4 settimane in totale relax, focalizzando l’attenzione esclusivamente sul divertimento, staccando la mente da famiglia, pensieri, lavori e commissioni varie. Ammettiamolo, non capita un po’ a tutti? In vista delle ferie di Luglio e Agosto iniziamo a risparmiare ancor prima di Natale, nella speranza di raccogliere un bel gruzzoletto che possa portarci in una meta tanto desiderata.

Ovviamente noi italiani non brilliamo solo per i luoghi magici che possediamo nelle varie città, ma anche per l’immenso stile. Che sia inverno, autunno, primavera o estate poco importa, basta guardare le passerelle della Milano Fashion Week per rendersene conto. Difatti proprio noi abbiamo lanciato un favoloso trend, riguardante la calzatura ad hoc per questa stagione calda ormai imminente. Si chiamano sandali Capri e rispecchiano in pieno il nostro stile italiano estivo!

I sandali Capri sono la scelta più chic di stile per quest’estate: le vostre vacanze saranno davvero alla moda

No, non potremo partire per le vacanze se non prima aver messo in valigia questi fantastici sandali. Ribattezzati come sandali Capri o semplicemente capresi, questa tipologia di scarpa bassa è in realtà un infradito dalla forma particolare, del tutto minimal e che lascia a casa qualsiasi dettaglio superfluo. Si sa, lo stile estivo punta al levare piuttosto che al mettere, pertanto i capresi ci concederanno parecchie soddisfazioni, una dietro l’altra.

sandali capri
Credits_Pinterest@vincishoes

La storia dei sandali capresi è tra l’altro molto interessante e dobbiamo tornare indietro nel tempo, addirittura nel 1935. In una visita di piacere, Diana Vreeland sbarca a Pompei e girando tra le viuzze della cittadina, viene rapita da due amanti intenti a scambiarsi gesti d’amore. Colpita dalla dolce scena, il suo sguardo ricade sui piedi del ragazzo, che indossava un sandalo bassissimo, dalla suola piatta e con una fascetta in pelle che divideva l’alluce dall’illice, con la chiusura posta dietro al tallone. Prende quindi matita e carta, realizza uno schizzo rapido e arrivando a Capri si dirige da un artigiano del luogo, chiedendogli di realizzarle quel preciso modello.

moda scarpe estate
Credits_Pinterest@imberlybarajas

Neanche lei poteva immaginare che proprio in quel giorno avrebbe realizzato uno dei sandali più comprati e indossati durante l’estate, garanzia di comodità ed eleganza. Ben presto questa calzatura divenne il simbolo per eccellenza delle vacanze italiane delle star, difatti secondo i racconti degli abitanti erano in tante a recarsi tra i negozietti di via Camerelle, per acquistare proprio i sandali capresi. Tra queste possiamo citare Jackie Kennedy, Ingrid Bergman, arrivando alle nostre Alessandra Ambrosio e persino Siena Miller.

outfit ambrosio
Credits_Pinterest@stealthelook

I sandali capresi si adattano a qualsiasi stile e a qualsiasi look poiché estremamente versatili, la lavorazione in cuoio con fascetta sottilissima e chiusura tallonare li rende comodi e sicuri, abbinabili a short e crop top, lunghi abiti in seta o in stile chemisier, ma anche gonne a ruota, bluse e cardigan di lino lunghi sino ai piedi. Insomma, qui parliamo di un’eccellenza che deve tutto alla nostra Capri. E scommettiamo che siate già andati in valigia a metterne un paio!

Può interessarti anche