venerdì, Settembre 30, 2022

Nascondere la pancia è possibile anche al mare: basta seguire questi 3 consigli super utili!

Oggi vogliamo insegnarvi come nascondere la pancia al mare seguendo qualche trucchetto incredibile: potrete sentirvi anche voi al top!

C’è chi se ne frega di cosa dica la gente o cosa voglia ancora il settore moda, chi invece purtroppo si sente perennemente a disagio con quella pancetta di troppo. Nonostante tendiamo a ribadirlo giornalmente quanto sia importante accettare il proprio corpo per quello che è, per vivere sereni e in armonia con se stessi, qualcuno tende ancora un po’ a fare fatica.

nascondere pancia al mare
Credits_canva

D’altronde, tutto ciò che compriamo nei negozi è finalizzato a farci sentire bene, poiché con diverse body shape possiamo giocare in un’infinità di abbinamenti differenti, specialmente quando impariamo a riconoscere i nostri punti di forza e quelli deboli. Purtroppo però, l’addome un po’ caduto o flaccido non sempre si riesce a coprire alla perfezione.

Durante l’inverno vengono in nostro aiuto le felpe, i maglioni, le gonne a vita alta, ma è d’estate che subentra il problema, soprattutto quando si va al mare. Se però vi dicessimo che esistono alcuni trucchetti per nascondere la pancia sfoggiando un costumino di stagione e allo stesso tempo sentirci a nostro agio? Scopriamoli subito insieme!

Ecco alcuni trucchetti per nascondere la pancia anche al mare: sarai favolosa

Sì, ovviamente accettare il proprio corpo è fondamentale per vivere meglio con se stessi, bisogna però anche ammettere che è un processo difficile, lungo e che allo stesso tempo può portarci a migliorare alcune parti di noi che non ci piacciono. Ma nell’attesa, cosa fare? Esistono in realtà alcuni trucchetti che potranno tornare molto utili nel momento in cui andiamo al mare, specialmente quando è la pancetta il nostro motivo di disagio.

nascondere pancia al mare
Credits_Pinterest

Prendendo comunque in considerazione il fatto che agli uomini la donna con un po’ di pancia piaccia molto, dobbiamo innanzitutto ricordarci di scegliere il costume più idoneo. Non sarà certamente quello intero a risolvere il problema, anzi, nella maggior parte dei casi quelli classici enfatizzano ancora di più l’addome! Per nascondere la pancia, prediligiamo costumi floreali, che sulle zone del seno e dell’addome riportino motivi geometrici o comunque stampe. 

I fiori tendono a creare un effetto nascondente soprattutto se la nostra pancia è un po’ flaccida. Se amate il bikini o comunque un costume a due pezzi, ricordatevi di scegliere la parte bottom alta, in stile anni 90, che lascia una porzione più ampia nuda della gamba, crea un effetto snellente e allo stesso tempo contiene l’addome. In commercio possiamo trovare anche i costumi modellanti, che creano nell’immediato un effetto longilineo.

In ultimo, ma non per importanza, ricordiamoci anche dell’uso del pareo: tornato decisamente in voga quest’anno, possiamo creare delle minigonne annodando le due estremità su un fianco, creando quindi un fiocco affinché il resto del tessuto ricada sulle gambe. Fermandolo sulla linea della vita quindi andremo a nascondere la pancia e allo stesso tempo enfatizzare la nostra body shape!

Può interessarti anche