martedì, Ottobre 4, 2022

Da icone di stile a maestre di beauty: star trasformate in influencer a 360 gradi

Non solo Chiara Ferragni e Chiara Nasti: alcune star internazionali hanno intrapreso la carriera da influencer fatturando cifre impressionanti!

Se qualcuno ha osato dire in passato che non si sarebbe mai alzata dal letto per guadagnare soltanto 80 mila euro, qualcun altro invece non solo ha steso le lenzuola, ma si è rimboccato le maniche conquistando il mondo hollywoodiano con la propria bellezza e il proprio talento. Attrici e cantanti disparate, tutte diverse tra loro e con modi di fare ed essere riconoscibili sin da subito, oltre alla carriera attuale hanno voluto ampliare i propri orizzonti, diventando a tutti gli effetti influencer  al 100%.

star influencer
Credits_Instagram

Nessuno potrà dimenticare ad esempio Kim Kardashian, che tra una critica e l’altra avvenuta per colpa di un bruttissimo gesto al MET Gala di quest’anno, ha prodotto e sponsorizzato la sua linea di biancheria intima modellante, ma che non tradisce le forme originali delle donne curvy. Altre star invece, dopo una carriera avviata nel mondo del cinema o della musica hanno scelto di percorrere un’altra strada, tutta meritata e di gran successo. Curiosi di scoprire quali siano i vip diventati influencer?

Da attrici/cantanti/modelle a vere influencer: come reinventarsi la carriera nel modo di Hollywood

Esattamente, qualcuno avrà iniziato a voler giocare un po’ buttandosi su altro magari durante le pause tra un film o la produzione di un disco, qualcuno invece ha proprio preso una strada diversa dalla propria carriera originale, non smentendosi assolutamente. Abbiamo già citato Kim Kardashian, ma in realtà sono tante altre le star che hanno saputo inventare un nuovo percorso lavorativo, puntando molto sui social. Jennifer Lopez ad esempio, cantante e attrice pluripremiata ha lanciato la sua linea di cosmetici over 50 per trattare gli inestetismi della pelle non più prettamente giovane. Ma di quante altre star possiamo parlare?

Troviamo Lady Gaga, ormai ambassador ufficiale di Valentino e di Versace, cantante decennale e che ormai da un po’ ha deciso di buttarsi sul mondo della recitazione(l’interpretazione di Patrizia Reggiani in House of Gucci è stata sbalorditiva e con A Star is Born ha vinto l’Oscar come migliore colonna sonora), ha osato ancor di più lanciando una linea di cosmetici all nature, producendo un profumo ai feromoni sia per uomini che per donne.

Gwineth Paltrow ormai da qualche anno ha abbandonato il modo del piccolo e grande schermo focalizzandosi sulla sua azienda Goop, fondata nel 2008 online. Il suo fu fin dagli inizi un marchio distintivo e anche un po’ sorprendente, considerando che lanciò sul mercato la candela al profumo di vagina e di orgasmo. Goop ad oggi fattura oltre 250 milioni di dollari. Il profumo del suo virgulto ha decisamente fatto incassare!

star influencer
Credits_Instagram

Rihanna, una delle cantanti più famose in assoluto di tutta la generazione 2000, ha conquistato il cuore di tutti con la sua Russian Roulette, Pon de Replay, Umbrella e Only Girl in the World. Eppure ha ormai abbandonato la carriera musicale per produrre una sua linea di cosmetici, la Fenty Beauty, che oltre a proporre fondotinta, rossetti, illuminanti e ombretti adatti a tutte le età e pelli, offre anche una vasta gamma di prodotti per pelli brown, che spesso molte aziende di cosmetici tendono a tralasciare.

In ultimo, ma non per importanza, troviamo lei, la modella più bella di tutta la generazione 80/90, Kate Moss: ex di Johnny Depp, chiamata persino a testimoniare in suo favore in tribunale durante lo scontro con Amber Heard, lancia una sua linea molto particolare chiamata Cosmoss. Sul sito ufficiale del brand possiamo infatti trovare creme per il viso, nettari ricostituenti, ma anche alcuni tè da bere, con efficacia su pelle, capelli e unghie. Insomma, reinventarsi ad Hollywood fa proprio fico!

 

Può interessarti anche