Cena indiana: frittelle di cipolla, pollo al curry e naan all’aglio

0
152

Come realizzare una perfetta cena indiana e stupire tutti i vostri ospiti con piatti buoni come al ristorante! 

Dovete preparare una cena a casa ma non volete ordinare cibo da asporto e cercate qualcosa di diverso dal solito? Questa ricetta per una cena indiana completa è proprio quello che fa per voi! Pochi ingredienti e passaggi semplici per un risultato sorprendente e piatti perfetti da ristorante che stupiranno tutti i vostri ospiti. Frittelle di cipolla (onion bhajis) come antipasto e pollo al curry accompagnato dal tipico “pane” indiano, il naan all’aglio: ecco come fare e quali prodotti acquistare.

Ingredienti per le frittelle di cipolla

120gr farina di ceci
cipolle
cucchiaini di curry
cucchiaino di coriandolo
1\2 cucchiaino di curcuma
230ml acqua
sale e pepe q.b
olio per friggere q.b.
aglio schiacciato

Ingredienti per pollo al curry 

800gr petto di pollo
250gr yogurt greco
sale fino q.b
cucchiao di curry

Ingredienti per il naan all’aglio

180gr acqua
400gr farina
spicchio aglio
80gr yogurt magro bianco naturale
40gr olio
1 gr lievito di birra fresco

Procedimento

Occupatevi innanzitutto delle frittelle di cipolla, perché potete servirle anche fredde e saranno buone lo stesso. Setacciate la farina di ceci e mescolatela all’acqua finché non otterete un composto denso e privo di grumi. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e continuate a mescolare e salate e pepate a vostro piacimento. Scaldate l’olio nel frattempo in cui friggerete le vostre frittelle, un pochino di composto alla volta. Spruzzate le frittelle con il limone, se vi piace e servite calde o fredde.

Leggi anche–> Ricetta cheesecake vegana alla marmellata facile e veloce

Ora potete pensare alla portata principale, ossia il pollo al curry. Lo sapevate che il curry non è una spezia naturale bensì un insieme di spezie tra cui curcumacuminocoriandolo? Prendete il curry e mescolatelo allo yogurt greco, fino ad ottenere un composto uniforme e privo di grumi. Occupatevi del pollo, tagliando a dadini e lasciatelo marinare nel curry con lo yogurt. Se volete potete lasciar marinare il pollo anche tutta la notte, ma vanno bene pure 15 minuti circa. A questo punto, quando sarete soddisfatti della marinatura, mettete l’olio in una padella e soffriggete con cipollasale. Unite il pollo e la sua marinatura  e lasciate dorare bene. Servite caldo.

Leggi anche–> Ricetta estiva: ciambellone leggero al cocco e limone

Per preparare i naan all’aglio, mettete la farina in una planetaria e aggiungete aglio e lievito, integrando l’acqua pian piano e mescolando lentamente. Quando l’impasto avrà assorbito l’acqua, aggiungete saleyogurt a cucchiaini per volte. A questo punto oliate un contenitore e trasferitevi all’interno l’impasto, lasciandolo lievitare a temperatura ambiente. Per lievitare il pane ci impiegherà circa 8 ore. Una volta pronto dividetelo in piccole parti e stendetele fino ad ottenere dei dischi di impasto, che cuocerete su una piastra con un po’ d’olio per circa 2 minuti. L’aglio potete aggiungerlo grattugiato in superficie, una volta cotto il naan oppure prima di cuocerlo. La vostra cena indiana è servita!