Coronavirus 16 giugno: mai così pochi ingressi in terapia intensiva

0
321

Emergenza Coronavirus oggi 16 giugno: mai così pochi ingressi in terapia intensiva, i dati e la situazione aggiornata.

(Katelyn Mulcahy/Getty Images)

Ancora una tendenza positiva e che sembra essersi stabilizzata al ribasso per quanto concerne l’emergenza Coronavirus nel nostro Paese. Appena 100mila sono gli attualmente positivi e diminuisce in maniera costante sia il numero dei ricoveri che dei ricoveri in terapia intensiva, mentre si riducono anche i nuovi ingressi.

Leggi anche –> Bassetti, polemica con Speranza: “Il ministro non è vaccinato”

La campagna di vaccinazione, inoltre, sembra star producendo i suoi effetti con il numero di decessi per Covid che è al ribasso. Tutti dati che – di fronte a un costante monitoraggio – fanno anche sperare per il futuro. Il 96,5% dei pazienti sono in isolamento domiciliare, lo 0,46% dei malati è invece in terapia intensiva. Come sempre partiamo dal dato riguardante i nuovi casi di contagio: ci sono 1.400 nuovi casi su 203.173 tamponi antigenici e molecolari.

Leggi anche –> Variante Delta, focolai anche in Italia: colpisce anche i vaccinati

Dati emergenza Coronavirus oggi 16 giugno in Italia: la situazione aggiornata

(Yuichi Yamazaki/Getty Images)

Sale leggermente rispetto a ieri il rapporto tra tamponi positivi e quelli complessivamente effettuati: siamo allo 0,68%, mentre ieri eravamo allo 0,58%, in sostanza solo poco più di un tampone ogni 200 effettuati risultava positivo. Era il dato più basso di sempre. 52 le vittime in 24 ore, nuovamente in diminuzione mentre i decessi medi giornalieri sono 55, in calo del 20% settimanale. Sono 5.399 i dimessi e guariti e 101.855 gli attualmente positivi, ovvero oltre 4mila in meno rispetto al giorno precedente.

Scende ancora il numero di ricoverati nei reparti Covid: sono 3.535, con un calo di 302 in meno in 24 ore. Di questi, 471 vale a dire 33 in meno rispetto a ieri, sono ricoverati in terapia intensiva. Sono 9 i nuovi ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore, il dato più basso di sempre, e la media è di 20 ingressi al giorno, il 9% in meno rispetto a una settimana prima. Infine, si segnalano 1.520 casi in media al giorno, in calo del 27%. Sono oltre 43 milioni le dosi vaccinali somministrate e quasi 29 milioni di italiani hanno ricevuto la prima dose.