Dentista ed amante danno fuoco al palazzo, il loro folle piano FOTO

0
325

Le autorità scoprono un dentista e la donna con la quale ha una relazione clandestina mentre appiccano le fiamme ad uno stabile, il motivo.

Un dentista e l'amante arrestati per incendio doloso Foto dal web
Un dentista e l’amante arrestati per incendio doloso Foto dal web Foto dal web

Un dentista e la sua amante sono finiti in manette con gravissime accuse. Si tratta di un uomo di 67 anni e di una 64enne, entrambi incensurati. Entrambi si sono resi protagonisti di un comportamento davvero assurdo, come confermato dalle riprese video delle telecamere di sicurezza installate nelle strade di Buccinasco, in provincia di Milano.

Leggi anche –> Figlio morto a 17 anni in incidente in moto, il padre: “È colpa mia”

Lì sorgono una palestra ed uno studio di pilates, entrambi nello stesso stabile. Ed il dentista e la sua compagna segreta, con la quale ha intrattenuto una relazione nonostante fosse sposato, hanno incendiato entrambi i locali. Lo hanno fatto nel giro di pochissime settimane di distanza.

I carabinieri sono riusciti a risalire a loro e ad accusarli di incendio doloso con forti aggravanti, quali gli ingenti danni arrecati ed i futili motivi che stanno alla base delle loro azioni.

Inoltre la coppia deve difendersi pure dal reato di attentato alla sicurezza. Per dare fuoco all’immobile hanno manomesso un impianto a gas ed attualmente si trovano detenuti nel carcere milanese di San Vittore.

Leggi anche –> Rider di 54 anni morto dopo incidente con un monopattino

Dentista ed amante arrestati, qual era il loro piano

I due accusati non hanno fornito ancora alcuna giustificazione per le loro azioni, nonostante siano in carcere dal 28 giugno scorso. L’ipotesi è che tutti e due abbiano pensato di appiccare un incendio allo scopo di far scendere il valore di quel palazzo.

In tal modo avrebbero potuto acquistarlo ad un prezzo vantaggioso. Il secondo tentativo di incendio sarebbe avvenuto invece per svicolare le indagini e per tenere alla lontana l’eventuale interesse degli investigatori nei loro confronti.

Ma data l’esistenza di una relazione clandestina, non si esclude che ci siano anche una qualche motivazione sentimentale a monte. Lo studio del dentista si trova sopra alla palestra.

Le indagini hanno portato le autorità a concentrarsi comunque su di lui, dopo avere esaminato le riprese. Lui viene visto uscire con una scala e tentare di manomettere un’altra telecamera. Poi, assieme alla donna, è inequivocabile quanto si evince dalle loro azioni.

Leggi anche –> Incidente stradale tremendo: tir precipita dal viadotto, 2 morti FOTO

Subito il blitz delle forze dell’ordine

Tutti e due appiccano il fuoco e vengono visti pure mentre sostano all’esterno dello stabile in cui intanto si propagano le fiamme. I vigili del fuoco hanno notato danni riconducibili in maniera evidente all’impianto a gas. Una cosa che avrebbe potuto far crollare tutto.

Leggi anche –> Variante Delta, Ricciardi: “Possibile lockdown ad ottobre”

Il secondo incendio – fallito – risale allo scorso 27 giugno. La proprietaria dello studio di pilates, che sorge accanto allo studio del dentista senza scrupoli, era stata a sua volta l’amante per una decina di anni.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Per fortuna in questo caso il fuoco non ha preso piede. Subito i carabinieri hanno fatto scattare un blitz, trovando anche diversi oggetti visibili nel corso delle riprese, come la scala, del silicone ed una tanica di benzina.

Foto dal web