Variante Epsilon, nuova minaccia dopo la mutazione Delta: è già in Italia

0
684

L’hanno chiamata variante Epsilon e ci sono dei casi accertati nel nostro Paese ed in Europa. Le sue caratteristiche spaventano sul serio.

Variante Epsilon
Variante Epsilon presente in Italia FOTO Getty Images

Ed ora c’è pure la variante Epsilon. Si tratta di una ulteriore mutazione del virus, l’ennesima, della quale parla il professor Matthew McCallum, accademico della Università dello stato americano di Washington con sede a Seattle.

Leggi anche –> Euro 2020, Francia eliminata “per colpa dell’astinenza”

Questa nuova versione del Coronavirus sarebbe venuta fuori per la prima volta in California e risulterebbe già presente pure in Europa ed in Italia. I casi finora accertati nel nostro Paese sarebbero due. Questa è una ulteriore minaccia dopo la già nota variante Delta.

Leggi anche –> Figlio morto a 17 anni in incidente in moto, il padre: “È colpa mia”

McCallum ha compiuto delle approfondite osservazioni su 57 soggetti, notando come in 3 di essi il virus si sia mostrato molto resistente anche nei confronti degli anticorpi derivanti da tutti i cicli di vaccini previsti.

Leggi anche –> Incidente in moto, la fidanzata non vede il compagno: tragica scoperta

Ancora una volta c’entra la famigerata proteina Spike, utilizzata dal virus per aggredire le cellule dell’organismo ed infettare un individuo. Questa variante Epsilon pare sia resistente ai vaccini Pfizer e Moderna. Inoltre non sarebbe inibita neppure dagli anticorpi generati naturalmente da una persona dopo essersi negativizzata.

Leggi anche –> Dentista ed amante danno fuoco al palazzo, il loro folle piano FOTO

Variante Epsilon, dove è presente ad oggi

La diffusione della variante Epsilon risalirebbe già ad inizio primavera e risulta accertata in 34 Paesi del mondo a maggio 2021, per poi espandersi in ulteriori dieci. In Europa sono note situazioni di infezione soprattutto in Danimarca, con 37 contagi.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Seguno poi la Germania con 10, la Francia e l’Irlanda con 7, la Spagna e l’Olanda con 5, la Svizzera con 4, la Norvegia con 3. Quindi l’Italia, la Svezia e la Finlandia con 2 ed il Belgio con 1. Per quanto riguarda il resto del mondo, questa mutazione del virus sta attecchendo maggiormente negli Stati Uniti, in Corea del Sud, in Giappone ed in India.

FOTO Getty Images