Reazione a Catena, fuori le campionesse: Liorni reagisce così

0
195

Il conduttore del quiz show estivo di Rai 1 non crede alle sue orecchie. Marco Liorni reagisce così al colpi di scena di Reazione a Catena.

Marco Liorni a Reazione a catena
Marco Liorni a Reazione a catena Foto da Instagram

C’è un avvicendamento importante a “Reazione a Catena”. Le “Raviolas” hanno dovuto cedere il titolo di squadra campione in carica, perso nel corso della giornata di mercoledì 28 luglio 2021.

Leggi anche –> Tale e Quale Show, Carlo Conti “risolve” il blackface così

I nuovi detentori sono i “Belli di Zia”, dopo una sfida supplementare che ha fatto da epilogo ad un duello durato colpo dopo colpo. E colpisce la reazione del conduttore Marco Liorni al passo falso delle Raviolas, che sono cadute su una domanda decisamente non difficile.

Si trattava infatti di rispondere con la parola “gobbe”, ma la domanda ha tratto in inganno. E questo ha tratto in inganno al momento di rispondere, perché il termine dato è stato “dromedario”. Ma Liorni ha reagito con un delusissimo “Nooo, il dromedario ha solo una gobba. Dovevate dire “cammello” come indizio”.

Leggi anche –> Temptation Island: Luciano Punzo ufficializza la storia con Manuela

Reazione a Catena, i nuovi campioni sono i “Belli di Zia”

Segno che anche lui ci è rimasto male alla eliminazione delle ragazze, ed infatti ha sottolineato come fosse dispiaciuto da questa uscita delle “Raviolas”. Al contempo però c’è felicità per Vincenzo, Salvo e Biagio, i “Belli di Zia”, che sono stati bravi ad imporsi.

Leggi anche –> Libero De Rienzo: arrestato un pusher, “consegnava a domicilio”

Purtroppo però loro sono caduti nel gioco finale che li avrebbe portati a vincere il montepremi in palio. Certo è che la cifra sul tavolo non era proprio di quelle da sogno, con solo 500 euro come posta in ballo. E questo anche per via del fatto che i ragazzi hanno dovuto acquistare più di un aiuto per farsi strada.

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci fuori dal programma: la decisione di Mediaset

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ed allora sarà per la prossima volta. Già da domani i tre nuovi campioni di “Reazione a Catena” potranno riprovarci, se saranno bravi a conservare il titolo appena conquistato e ad arrivare fino in fondo.

Foto dal web