I pantaloni a zampa ci riportano negli anni ’70 ma come indossarli? Modelli e abbinamenti consigliati

0
142

Un classico stilosissimo degli anni 70 torna ancora alla ribalta e si conferma sulle passerelle di moda: i pantaloni a zampa, ecco come indossarli

pantaloni a zampa
Tornano alla ribalta i pantaloni a zampa! Eccovi i modelli migliori
Fonte: Marumaru_lucca da Instagram

Sono stati amati ed apprezzati negli anni 70, poi chiusi in una scatola apparentemente per sempre, ma adesso hanno trovato il posto che meritano in passerella: i pantaloni ad elefante o semplicemente conosciuti come ‘pantaloni a zampa‘ ritornano in tutta la loro fierezza, guardando con un po’ di sano orgoglio tutte le nuove proposte che hanno cavalcato i red carpet.

Che ritorno con stile! La classica linea avvolgente sui fianchi che svisa in maniera prorompente sul finire delle gambe, ha reso questo style un po’ sweet e un po’ rock, il simbolo di una generazione che di moda ne ha viste di cotte e di crude. Se il fashion è trasformazione del vecchio in avanguardia, mai come quest’anno il ritorno ad un design meno ricercato e più classico, si è fatto vivo nelle vetrine.

Che dire ad esempio del chiodo in pelle che per la prima volta dopo tanto tempo viene riproposto per com’era stato ideato in origine? Di modelli a zampa ovviamente ce ne sono per tutti i gusti, scopriamo quindi quali sono i migliori e come abbinarli al resto dell’outfit

LEGGI ANCHE: Un iconico motivo della maglieria: chi lo ha ideato?

Bentornati pantaloni a zampa! Eccovi i modelli migliori ed i revival che ci hanno fatto sognare

Qualcuno ci aveva già provato qualche anno fa, ma con scarsi risultati, eppure quest’anno i pantaloni a zampa saranno il must have di tutto l’inverno, con un tocco di stile, personalità e sofisticatezza.

zampa di elefante
Fonte: Stellamccartney.com

Se in passato erano quasi sempre i modelli in jeans a proporre questo taglio, stavolta invece troviamo non solo il denim, ma anche il velluto, l’elasticizzato, la seta ed il cotone per abbracciare le esigenze invernali. Ma effettivamente, dato che per le nuove generazioni questo tipo di pantalone è del tutto nuovo, come si abbina al resto dell’outfit e quali modelli scegliere? Scopriamolo in questa guida illustrata

LEGGI ANCHE: Che capo d’abbigliamento stai osservando? Riconoscilo dal dettaglio

  • Lo svasato di Stella McCartney: Stella propone quest’anno uno dei modelli che più hanno fatto discutere in termini di stile, ma che stavolta non lasciano alcun dubbio. Il modello è semplice, lineare e particolarmente versatile, da indossare quindi sia per una passeggiata, per un aperitivo oppure ad una serata importante, di un certo livello o per un evento. Linee avvolgenti, ricadono morbide e nette lungo i fianchi per poi svasare di gran lunga poco dopo il ginocchio, orlo lungo e fin sotto le scarpe, per uno slancio della figura aggraziato e trendy. Da abbinare con piumini, blaizer o cappottini sino ai fianchi, morbidi e non oversize.

    pantaloni
    Fonte: Pinterest
  • La zampa alta di Zimmerman: stavolta troviamo una piacevolissima rielaborazione della zampa, che vede l’incontro di due iconiche scelte di moda, sempre azzeccate, la vita alta e le gambe larghe. Difatti le proposte di Zimmerman sono un taglio esattamente alla vita, che raccoglie con disinvoltura l’addome, lo fascia e lo contiene, ricade stretto sui fianchi per poi allargarsi, fermandosi alla caviglia. Questo modello lo avevamo già visto due o tre anni fa, quando il classico a sigaretta iniziava ad allentare la presa, concedendo forme meno slim e più comfortable. Ideale con pullover slim fit, maglioncini a collo alto oppure cappottini in gessato.

    denim
    Fonte: Gucci.com
  • Il classico che non stona: Gucci avrà di certo fatto i salti di gioia nella realizzazione di questi splendidi jeans a vita alta, con cuciture laterali, classiche tasche a curva e cavallo ben definito. Le gambe sono nell’intero ben larghe, la zampa parte già direttamente dai fianchi, senza modelli a sirena, per una vestibilità a dir poco rilassante. Effetto délavé azzeccatissimo, perfetto con camicette di seta morbide e blaizer corti, fermi sulla vita.