Cosa rende iconico il look Ursula Corbero, Tokyo della serie“La casa di carta”?

0
299

Grintosa e affascinante anche nel suo tutone rosso. Pochi aggettivi per descrivere una delle protagoniste più amate della serie più vista al mondo “La casa di carta”. Fuori dalla scene, Ursula Corbero, è una vera e propria icona di stile, contesa tra alcune delle case di moda più famose del mondo. 

Cosa rende iconico il look di Tokyo?

Se fino a qualche anno fa il nome Tokyo rimandava solo alla capitale del Giappone, ora pensiamo subito a una delle protagoniste più famose e amate della Casa di Carta.

ursula corbero
Foto da GettyImages

Nella serie il look è uno: un tutone largo e rosso e una maschera di Dalì che uniscono, e spesso confondono, rapinatori e ostaggi.

Ma Tokyo, nella realtà, Ursula Corbero, attrice spagnola poco più che trentenne, ha fatto innamorare moltissimi fan in tutto il mondo per la sua bellezza e sensualità. Icona di stile e di moda è stata scelta come testimonial anche da Bulgari e da altre case di moda tra le più importanti al mondo.

LEGGI ANCHE: L’abito da sera più iconico della storia, quello che trasformò le donne in vere e proprie stelle

Cosa rende iconico il look di Tokyo?

IL TAGLIO DI CAPELLI

Partita nella prima serie con il caschetto mosso e la frangetta cortissima, la protagonista ha poi optato in un mullet corto, taglio scalato e sfilato molto diffuso negli anni Novanta.

Ritornato in voga negli anni 2000 con Scarlett Johansson e Ryhanna si riconferma ora con Ursula esempio di style e di tendenza.

ursula corbero
Foto da GettyImages

IL MAKE UP

Se nella serie la vediamo sempre con un trucco occhi leggero e naturale dove è il rossetto rosso a fare da vero protagonista, fuori dalle scene la vediamo con un make up dalle tonalità più neutre per le labbra e decisamente sopra le righe per quanto riguarda gli occhi.

Alla presentazione della terza stagione della seria, Tokyo si presenta sempre con un look rosso, ma decisamente sensuale. La particolarità, oltre al taglio di capelli e al vestito che le sta da incanto, è proprio il trucco rosso per gli occhi che la rende una bellezza quasi eterea.

Ursula corbero
Foto da GettyImages

LEGGI ANCHE: Così nacque il nude look: chi ha creato questo tubino nero leggendario?

LA VERSATILITA’

Innegabile la sua grande versatilità che le permette di passare da outfit con taglio più maschile a vestiti che la trasformano in una vera e propria bomba sensuale.

Alle 67° edizione del San Sebastina Film Festival, La Corbero si è presentata con un completo giacca e pantaloni in Principe di Galles con un dolcevita nero, look casto e dal taglio prettamente maschile. Le scarpe, di cui si intravede la punta e la suola molto alta, sembravo essere le sneakers della Buffalo.

ursula corbero
Foto da GettyImages

Ma eccola cambiare radicalmente outfit all’evento organizzato per Vogue, magazine che ha dedicato anche una copertina alla bellissima icona di stile.

La vediamo raggiante in questo abito eclettico, che solo poche sono in grado di indossare e portare con grade eleganza.

Il mini dress è una vera e propria opera d’arte: un’esplosione di pailettes che formano un paesaggio sulla parte anteriore sostituiti da rombi colorati sul petto e sulle maniche. A rendere il tutto ancora più originale è la copertura di piume verdi sulle spalle. La versatilità dell’attrice in questo caso si vede anche nei capelli. Qui, infatti, la vediamo con un taglio corto sbarazzino e colore tendente al marrone cioccolato.

ursula corbero
Foto da GettyImages

Tokyo è sempre in grado di stupirci e affascinarci con i suoi look rock e sensuali… Non ci resta che attendere la sua prossima uscita.