mercoledì, Febbraio 1, 2023

Coronavirus 21 maggio: meno di 1.500 ricoverati in terapia intensiva

Emergenza Coronavirus oggi 21 maggio in Italia: meno di 1.500 ricoverati in terapia intensiva, i dati e la situazione aggiornata.

(Hannes Magerstaedt/Getty Images)

Si allenta la pressione dell’emergenza Coronavirus in Italia: proprio in queste ore arriva la notizia che da lunedì tutto il nostro Paese sarà in zona gialla e verosimilmente nelle prossime settimane arriverà il bianco per diverse Regioni. Nel frattempo, anche oggi il bollettino giornaliero sui casi di Covid-19 lascia ben sperare.

Leggi anche –> Truffa online: attenzione ai sondaggi via email per il vaccino Pfizer

Giorno dopo giorno, i dati del ministero della Salute sull’emergenza pandemia Coronavirus in Italia mostrano una tendenza al ribasso che porta di giorno in giorno a sempre migliori risultati. Come sempre partiamo dai nuovi contagi: i dati ci dicono che ci sono 5.218 nuovi casi su 269.744 tamponi antigenici e molecolari. A fronte di un aumento di tamponi, ci sono 500 nuovi positivi in meno.

Leggi anche –> Covid Italia, la situazione attuale: “Buone notizie per settembre”

Dati emergenza Coronavirus oggi 21 maggio in Italia: la situazione aggiornata

(Hristo Rusev/Getty Images)

Torna di pochissimo sotto il 2% il tasso di tamponi positivi rispetto al totale di quelli effettuati, che è oggi all’1,97%. Ieri era al 2,3%. Risale nuovamente sopra quota 200 il numero dei morti: sono 218, ovvero 54 in più rispetto a quelli registrati ieri. La media settimanale è invece di 157 decessi giornalieri, in calo del 25%. Sono 12.695 i dimessi e guariti e 291.788 gli attualmente positivi, ovvero oltre settemila in meno rispetto al giorno precedente, quando erano calati sotto quota 300mila.

Cala ancora oggi la pressione sugli ospedali: sono 11.394 i ricoverati nei reparti Covid, ovvero 533 in meno in 24 ore. Di questi, sono ricoverati in terapia intensiva 1.469 pazienti, anche oggi 75 in meno in 24 ore, mentre i nuovi ingressi nei reparti per malati più gravi sono 51, dato più basso da mesi e la media è di 67 ingressi al giorno con un calo del 29%. Per quanto riguarda sempre la media settimanale, si registrano 5.251 casi in media al giorno, in calo del 32% rispetto a sette giorni prima. Oltre mezzo milione le dosi di vaccino somministrate in un giorno e sfiora la cifra di 20 milioni gli italiani che hanno ricevuto almeno la prima dose.

Covid Italia la campagna vaccinale sta facendo la differenza

Può interessarti anche