Caitlyn Loane, star di TikTok, pubblica un ultimo video e si uccide

0
997

Il dramma di Caitlyn Loane, star di TikTok: pubblica un ultimo video e si uccide, aveva solo 19 anni, il ricordo dei genitori.

I genitori di una giovane agricoltrice della Tasmania hanno ricordato la figlia come una persona il cui “senso dell’umorismo, risate contagiose e sorriso accattivante vivranno per sempre nei nostri cuori e nei nostri ricordi”. La diciannovenne Caitlyn Loane, che si è tolta la vita all’inizio di questa settimana, era conosciuta nella comunità del nord-ovest come una “bella giovane donna” che “ha lasciato le nostre vite troppo presto”.

Leggi anche –> Ucciso in un agguato la star di TikTok Swavy: cosa è accaduto

Gli amici e la famiglia della giovane donna si sono rivolti ai social media, pubblicando tributi come “le tue ali potrebbero sentirsi spezzate per ora ma guariranno con l’amore che ti circonda” e “tu, cara, sarai sempre il sole che fa capolino tra le nuvole su un giorno di pioggia”. La 19enne aveva guadagnato un seguito sulla piattaforma di social media TikTok, dove ha realizzato video per promuovere le donne che lavorano nell’agricoltura.

Leggi anche –> Principale virologa del vaccino Sinovac morta per sospetto Covid

Il dramma di Caitlyn Loane, star di TikTok: perché si è uccisa?

I video la mostravano mentre dava da mangiare alle balle di fieno, inzuppava le pecore, guidava una serie di macchinari e i vitelli venivano marchiati sulle orecchie. Il suo ultimo video, pochi giorni prima della sua morte, ha ricevuto oltre 270.000 visualizzazioni. Ma poco prima di morire aveva realizzato il suo ultimo video, una sorta di testamento per molti. Ma non è chiaro il motivo che ha spinto la ragazza a uccidersi.

La giovane amava anche giocare a calcio: il Devonport Football Club – dove aveva militato – ha rilasciato un comunicato porgendo le sue condoglianze agli amici e alla famiglia. Uno dei suoi fan si è rivolto ai social media, scrivendo: “Non ti conoscevo personalmente, ma hai toccato il cuore di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di ascoltare la tua risata e guardare i tuoi video che hanno ispirato altre giovani aspiranti donne nell’agricoltura australiana”.