Italia – Inghilterra, petizioni per rigiocare: scoppia il caso Chiellini

0
188

Inghilterra vs Italia: la UEFA riceve petizioni per ripetere la finale di Euro 2020, alcuni tifosi inglesi chiedono di rigiocare, caso Chiellini.

Ci risiamo: dopo i tifosi francesi che hanno messo su una petizione per chiedere di rigiocare la partita tra la loro nazionale e la Svizzera, anche quelli inglesi ora sembrano difettare in sportività. Alcuni tifosi dell’Inghilterra hanno lanciato una petizione, chiedendo alla UEFA di ordinare una replica della finale di Euro 2020. Ritengono che la sconfitta della loro nazionale ai rigori sia stata “ingiusta”, secondo il Daily Mail.

Leggi anche –> Finale EURO 2020: mancanza di attenzione al COVID-19 “devastante”

L’Italia è stata accusata di aver giocato “sporco”, dopo che il nostro capitano Giorgio Chiellini ha tirato il colletto di Bukayo Saka, trascinandolo in campo nelle ultime fasi della partita. Alcuni fan si sono rivolti ai social media per insistere sul fatto che meritasse un cartellino rosso.

Leggi anche –> Italia Inghilterra, Lino Banfi: “Mancini mi ha chiamato stanotte”

Perché si chiede di rigiocare la partita tra Italia e Inghilterra

(Laurence Griffiths/Getty Images)

Invece, Giorgio Chiellini per quello che è stato sostanzialmente un fallo tattico per spezzare un’azione se l’è cavata con un giallo. Le decisioni arbitrali sono state ampiamente contestate e un certo numero di tifosi dell’Inghilterra si sono presi la responsabilità di avviare petizioni. In una delle petizioni avviate nei confronti dell’UEFA si contesta Bjorn Kuipers, fischietto internazionale ritenuto il migliore al mondo: “Credo fermamente che l’arbitro fosse di parte e favorevole all’Italia”.

Un altro sostiene che Chiellini avrebbe dovuto ricevere un cartellino rosso e che una rivincita dovrebbe avvenire con un “arbitro imparziale”. Insomma, gli inglesi partono alla riscossa, se la prendono con l’arbitro e chiedono di poter rigiocare. La serie di petizioni sta a quanto pare prendendo piede. Delle cinque petizioni fino ad ora, una si avvicina alle 1.500 firme, mentre le altre hanno numeri esigui.

(Claudio Villa/Getty Images)