Ilaria D’Amico, la critica alla tv moderna: “C’è troppo buonismo in giro”

0
92

Ilaria D’Amico, ex volto noto di Sky, è tornata a confessare il suo punto di vista ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”: la sua idea

Ilaria D'Amico

Novità importanti per Ilaria D’Amico, al momento a riposo dopo tanti anni da protagonista alla conduzione di Sky Sport.  Il suo anno sabbatico ormai sembra concluso e la sua voglia di ripartire è tanta. Così ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” ha rivelato il suo punto di vista per quanto riguarda ciò che sta vedendo in questi mesi in tv: “In giro c’è troppo buonismo generalizzato e tutto ciò personalmente mi annoia. Prima non era una cosa richiesta: ora l’approccio anche verso gli intervistati è più morbido. Nel frattempo, però, trovo strano chi vuole per forza essere fastidioso e fare polemica: quando c’è da rendere merito si fa, così come quando c’è da andare giù duri, no?”.

Leggi anche –> Alena Seredova, dura polemica con Ilaria D’Amico e Gigi Buffon

Leggi anche –> Ilaria D’amico rivelazione shock: “Mia sorella morta a settembre”

Ilaria D’Amico, il ruolo funzionale delle donne in tv

La stessa D’Amico ha parlato successivamente delle donne in tv: “L’importante è che non sia una scelta motivata da una moda o dal politicamente corretto. Io non ne ho mai fatto una questione di genere e non credo ci sia bisogno delle quote rosa. Se ci sono professioniste brave va dato loro spazio logicamente, altrimenti non è un premio per le donne, anzi”. La stessa storica conduttrice di Sky Sport sarebbe anche pronta ad una nuova avventura suggestiva dopo tanti mesi di assenza voluta.

ilaria d'amico sky