Gonna lunga anche per le petite: è un sì se l’abbini così

0
95

Se sei una petite, ma hai sempre desiderato indossare una gonna lunga, eccoti 3 consigli di stile impeccabile, sarai perfetta e alla moda! 

Come ben sappiamo ormai, al mondo non esiste di certo una sola body shape, così come una sola altezza. Esistono donne slanciate e alte, altre un po’ più tozze e dall’aspetto tarchiato, altre invece rientrano nelle ‘misure di mezzo’: seno non troppo abbondante, fianchi non troppo pronunciati, lato B non eccessivamente sporgente.

gonna lunga per petite
Foto da Canva

In realtà in Italia l’altezza media della donna è di circa 1,60 m, pertanto alcune tipologie di outfit o capi potrebbero in qualche modo evidenziare una statura minima. Basta pensare alle maniche troppo lunghe, ai modelli di maglione troppo oversize o alle gonne eccessivamente lunghe. 

Ma se invece il nostro sogno è proprio quello di indossarle? Le classiche lunghe, plissettate, a campana o linear fit per intenderci, dobbiamo rassegnarci all’idea di apparire ancora più basse? In realtà non è del tutto vero. Esistono infatti dei semplici trucchetti di stile che ci permetteranno di indossarle e apparire addirittura più alte, ma come fare? Scopriamolo insieme!

LEGGI ANCHE: Tute eleganti di Zara, le proposte per un look da diva a meno di 50 euro

Per una petite la gonna lunga è da abolire? Assolutamente no, basta seguire questi semplici trucchetti di stile

Ormai chi è un lettore accanito di Ciaostyle lo sa che non esistono canoni estetici prestabiliti, la moda cambia così come la concezione stessa di vestiario, di anno in anno. Tuttavia contro la statura non ci si può far nulla, ma possiamo optare per alcuni trucchetti che in qualche modo ci permetteranno di indossare alcuni indumenti che adoriamo.

gonna lunga di lino
Foto da Canva

La gonna è un simbolo femminile per eccellenza in tutte le sue forme, ma alcune tipologie potrebbero accorciare visibilmente la figura. Come indossare quindi quelle lunghe senza apparire ancora più basse?

LEGGI ANCHE: Come indossare il gilet di pelliccia? Che cosa mettere sotto e non solo

Prima di tutto, abbandoniamo completamente l’idea che una gonna lunga non possa essere indossata da donne basse. Però dobbiamo considerare che, più ne indosseremo di ampie, più appariremo più basse. Pertanto i modelli da prediligere saranno quelli aderenti in particolar modo sui fianchi, lunghi fino alle caviglie e leggermente svasati sul finire.

In secondo luogo bisogna sempre ricordarsi la struttura del corpo: per evitare di apparire più basse e tozze bisogna spostare l’attenzione sul punto vita, ecco perché i modelli a vita alta saranno quelli azzeccati. Possiamo tuttavia considerare anche le gonne fasciate, con fasce elasticizzate, in pelle, l’importante è che corrispondano esattamente ad altezza ombelico.

gonna lunga plissettata
Foto da Canva

In ultimo poi, ma non per importanza, anche i tessuti e le stampe giocano un ruolo chiave: se vogliamo indossare una gonna regular lunga a stampe, il top dovrà essere a tinta unita, privo di decori o altre tipologie di texture. Per un look estivo basterà indossare una bralette di una nuance neutra come il bianco, il beige o il panna, mentre per l’inverno i maglioni oversize dentro alla gonna armonizzeranno la silhouette. Inoltre se non volete sbagliare con la scelta, le gonne plissé leggermente svasate sul finire vi garantiranno uno stile eccellente!