giovedì, Dicembre 8, 2022

Gli occhiali della prossima primavera sono una totale novità: ecco perché

Gli occhiali da sole cambiano aspetto in questa primavera e saranno completamente diversi dagli altri anni: veri e propri accessori d’alto stile!

Un classico, che non tramonta, ma anzi, si presta ad essere un vero evergreen è l’occhiale nero: finissimo, alleggerisce il viso e concede un aspetto da vera diva, senza scorgere neanche per un secondo lo sguardo che nonostante sia assente attraverso le lenti, comunica tutta la sua profondità.

occhiali primavera
Credits_canva

Di certo gli occhiali neri, dalle tipiche forme affusolate in pieno stile Audrey Hepburn hanno conquistato e continuano a conquistare, tuttavia quest’anno c’è molto, molto di più. Lo abbiamo visto in tantissimi altri trend, c’è voglia di tornare a vivere dopo due anni di pandemia, c’è la necessità di riscoprirsi sensuali e belle e come non poterlo fare partendo dagli accessori?

Sulla scia delle tendenze primavera/estate 2022(qui trovate qualche esempio prezioso e di stile) che vorranno colori su colori, anche l’occhiale trova il suo posto nel mondo del fashion e quest’anno dirà addio per sempre al nero. Non più profondi, non più affusolati, ma forme e lenti del tutto speciali! Ma perché questa nuova proposta occhiali ha già fatto sold out in parecchie ottiche?

Gli occhiali per la primavera perdono il classico nero: in arrivo forme, colori e aspetto del tutto nuovi

Multicolor: questa sarà la parola chiave per i nuovi occhiali primavera 2022, perdendo quindi completamente il nero di una volta. Se le forme a goccia o a punta dello stile Hepburn anni 70 rimangono tuttora un evergreen strepitoso, troviamo di pari passo questo nuovo stampo d’occhiale che non può e non deve essere ignorato.

trend occhiali da sole 2022
Credits_pinterest@lillaluv

Le montature, che fino a 20/30 anni fa neppure discutevano sul cambio di forma, già da qualche anno iniziano a squadrarsi, a perdere le rotondità trovando addirittura forme esagonali o pentagonali. Tuttavia la novità non sta in questo, bensì nello sguardo.

Esattamente, se l’evergreen nero profondo non tralasciava neppure un guizzo di luce provenire dalla pupilla, stavolta è cambiato qualcosa di molto importante: lo sguardo dovrà non solo farsi notare, ma essere onnipresente. Potremo quindi conversare, osservare, flirtare direttamente con uno dei nostri punti più forti e sexy del corpo, senza il bisogno di doverlo nascondere.

occhiali louis vuitton
Credits_pinterest@louisvuittonofficial

Le montature poi di questa primavera saranno davvero minimal, si abbandonano i contorni, si evitano i pezzi gessati di alluminio e ferro, prediligendo quasi del tutto la lente, unita insieme da pochissimi, ma importanti elementi di design. Si da il benvenuto al rosa, al pesca, al carta da zucchero e al must have sfumato sul finire della lente, antiriflesso e antimacchia.

collezione occhiali primavera
Credits_pinterest@celebmafia

Passando da Fendi a The Attico, la preziosità si percepisce con mano e captiamo sin da subito quanto questa primavera si farà sentire fresca e forte, con un carattere deciso e quasi felino, per donne che non possono smettere di osare e che finalmente hanno la possibilità di esprimere in tutto e per tutto se stesse.

Può interessarti anche