Stefania Orlando contro Diletta Leotta: “I paparazzi vanno ringraziati”

0
941

Stefania Orlando si è pronunciata contro la conduttrice di Dazn Diletta Leotta, che recentemente si è mostrata infastidita dal comportamento dei paparazzi.

Stefania Orlando si è dimostrata tra le concorrenti più apprezzate dell’ultima edizione del “Grande Fratello Vip” e nelle ultime ore è stata ospite di Anna Pettinelli, caposquadra ad “Amici“, a Radio RDS.

Stefania Orlando durante la sua intervista radiofonica ha toccato diversi argomenti, tra cui il recente sfogo della conduttrice di Dazn Diletta Leotta, la quale si è lamentata delle fake news che circolano sul suo conto e della poca privacy che le lasciano i paparazzi. La concorrente del “Grande Fratello Vip” ha commentato lo sfogo della Leotta in maniera pungente: “Avere i paparazzi sotto casa è importante, bisogna ringraziarli, quando non ci saranno più saranno dolori!“.

LEGGI ANCHE -> Selvaggia Lucarelli dura contro Diletta Leotta: “Lei alimenta il gossip”

Stefania Orlando, come reagisce oggi alle critiche

L’ex gieffina Stefania Orlando nella sua intervista a Radio RDS ha parlato anche delle critiche. La showgirl ritiene che chiunque si espone al pubblico, diventando un personaggio, oltre ai complimenti deve mettere in conto anche le critiche e le offese: “C’è una sorta di invidia sociale, ma noi siamo come tutti, siamo persone normali. Prima alle critiche io rispondevo, ma ad oggi rispondo con l’indifferenza“, ha rivelato.

LEGGI ANCHE -> Diletta Leotta, la foto del bacio con Friedkin: le prove del tradimento

La showgirl Stefania Orlando ha poi rivelato di avere sempre suo marito Simone Gianlorenzi pronto a difenderla, così come i suoi fans che le sono sempre fedeli e l’appezzano molto. Rimanendo sul piano delle critiche, l’ex gieffina ha rivelato a Radio RDS quali sono le critiche che la toccano più sul personale, ovvero quando qualcuno commenta sulla sua età. “Quando non abbiamo più 20 anni, ma neanche 30 o 40 e vanno a offendere sull’età mi dà un po’ fastidio perché non è una colpa, vedermi offendere su questo è fastidioso“, ha svelato.