Donna nuda, gira così di giorno a Milano e nessuno la ferma FOTO

0
719

Sembra proprio necessitare di aiuto la donna nuda avvistata in delle precise zone del capoluogo lombardo. E nessuno ha fatto niente per lei.

Donna nuda in pieno giorno per Milano
Donna nuda in pieno giorno per Milano Foto dal web

Circolano sul web le immagini che ritraggono una donna nuda a spasso per le strade di Milano. L’incredibile episodio si è verificato già qualche giorno fa ed a quanto pare ci sarebbero altri avvistamenti.

Leggi anche –> Andrea Zenga, il rapporto con Rosalinda Cannavò: avvistato con un’altra

Il tutto è avvenuto – e continua ad avvenire – a Milano, in zona piazza Scala e verso il Duomo. Lei è stata inquadrata come una persona di mezza età, di corporatura magra, come è possibile evincere, e dalla chioma bionda.

La misteriosa donna nuda – incurante di farsi guardare dagli altri senza indossare niente – in realtà sembra non agisca in maniera del tutto consapevole. Perché alcuni testimoni oculari che si sono imbattuti in lei l’hanno descritta come spaesata, dall’aria decisamente smarrita.

A volte dà anche l’impressione di avere paura. Ci sono diverse pagine Facebook incentrate sulla città di Milano che hanno pubblicato delle immagini sul noto social network. E quel che desta anche più incredulità del fatto di imbattersi in una donna nuda è che nessuno ha fatto niente per darle aiuto o per sincerarsi delle sue condizioni.

Leggi anche –> The Voice Senior, fuori Al Bano e la figlia: la rabbia di Jasmine Carrisi

Donna nuda, i precedenti recenti noti

Si teme che possa anche essersi allontanata dalla famiglia, le forze dell’ordine locali sono già all’erta per cercare di prevedere i prossimi eventuali avvistamenti ed intervenire nella maniera più delicata possibile.

Leggi anche –> Morto di Covid il medico cubano che aiutò l’Italia l’anno scorso

Non è la prima volta che una donna nuda imperversa per strada all’improvviso. La cosa è successa saltuariamente diverse volte, negli ultimi anni. Da Milano a Roma, a Bologna e Napoli ed in altre località.

A volte per puro esibizionismo, altre per il sussistere di problematiche di natura mentale o comportamentale tali da richiedere un aiuto in ambito medico e sanitario. Uno di questi casi più eclatanti era accaduto a Sirolo, località situata in provincia di Ancona, nelle Marche, pochi giorni prima di Natale del 2019.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

In quella occasione una giovane di 30 anni era entrata in chiesa senza alcun vestito a ricoprirla, in evidente stato confusionale. Ed aveva causato il panico tra i fedeli ed anche tra le forze dell’ordine, visto che poi aveva dato in escandescenze. Ci volle un’ora quasi per caricarla su di una ambulanza e condurla in ospedale.