venerdì, Agosto 19, 2022

Chili in più? Niente paura: a Natale via libera alle gonne, purché con queste caratteristiche

Natale si avvicina, e con lui i chili di troppo. In tantissime ci chiediamo come fare per essere eleganti ma non mettere in evidenza i punti critici. La soluzione? Via libera alle gonne, purché a trapezio, midi, lunghe e ampie

Finita l’estate finisce, assieme a lei, quel senso di leggerezza sia letterale che non, che lascia spazio all’inverno che ci porta, come sempre, quella pesantezza derivante sia dagli impegni che dai chili in più.

Ogni fashion warrior sa, però, che deve mettere a punto tecniche di guerriglia e sopravvivenza per essere al top anche nei mesi più freddi e in quelli in cui ci vediamo “meno belle”.

Come vestirsi con qualche chilo in più
Da Canva

Con l’avvicinarsi delle feste, poi, il mental breakdown è proprio dietro l’angolo. Come fare, allora, ad essere eleganti e valorizzare i nostri punti forza?

Ecco che ci viene in aiuto una validissima alleata: la gonna. Non mini, però! Ecco alcuni consigli preziosi su che gonna scegliere per risaltare il punto vita, allungare le gambe e valorizzare le parti che ci piacciono di più del nostro corpo.

LEGGI ANCHE: Gonne lunghe anche in autunno, come abbinarle? Modelli must have e outfit consigliati

Chili in più non vi temo: i consigli di stile per essere elegantissime e sicure di sé

L’arrivo del freddo non aiuta, di certo, ad avere una vasta gamma di long dress a disposizione.

Ma non disperate: ecco alcuni modelli di gonna perfetti da abbinare con maglioncini e felpe e, per le serate più eleganti, con camicette, magari a trasparenze per risaltare i punti più sexy del décolleté.

Cosa metter con chili in più
Da Canva

A. La gonna a trapezio – Immancabile per l’estate ma perfetta anche per l’inverno con il giusto collant, la gonna a trapezio, proprio per la sua particolare forma geometrica stretta in vita e svasata verso il basso, slancerà la sagoma sfruttando il punto vita ed evitando di fasciare o mettere in evidenza la parte superiore delle gambe, da sempre la più critica per tutte.

B. Gonna midi a vita alta – Ormai un must della moda (Zara ci ha dedicato un’intera pagina sul suo sito) la gonna midi a vita alta è perfetta per esaltare, anche in questo caso, il punto di vita e mettere in risalto la parte finale delle gambe. Il vantaggio? La gamba non è tutta coperta, i punti critici sì!

LEGGI ANCHE: Sai che cosa indossare se hai un fisico a pera? Consigli su gonne e pantaloni

Che modello di gonna usare
Da Zara.com

C. Gonna lunga a vita alta – Stesso identico ragionamento della midi, ma con un vantaggio, quello di sembrare ancora più elegante e risaltare solo la caviglia. Volete l’outfit perfetto per Natale? Maglioncino, gonna lunga (via libera a tessuti sparkly) e décolleté. Il figurone è assicurato!

D. Gonna plissettata – Ultima, ma non per importanza, la gonna plissettata. Ormai un vero e proprio must, tanto da essere diventata un pezzo fisso delle collezioni, da Gucci a OVS. In lurex per un effetto “Gucci”, in jeans per le più comode fino a quelle in tulle per le più romantiche, l’effetto protagonista sarà assicurato.

Può interessarti anche