Incidente in Ferrari, il conducente muore dopo un terribile schianto

0
851

Tragico episodio con un incidente in Ferrari. È successo ieri notte e purtroppo c’è una vittima. Come è accaduta questo tragico episodio.

Incidente in Ferrari
Incidente in Ferrari Foto dal web

Un drammatico incidente in Ferrari ha portato alla morte di una persona. Si tratta del conducente, che a bordo di una fiammante F355 dall’iconico colore rosso ha perso la vita dopo che è andato a schiantarsi contro la barriera in metallo che delimita i bordi della carreggiata.

Leggi anche –> Dramma ad Amici, Michele Merlo gravissimo: emorragia cerebrale

La tragedia ha avuto come teatro un tratto della strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. Il tutto si è verificato a tarda notte, venerdì 4 giugno 2021, tra le località di Navacchio e di Cascina.

L’incidente in Ferrari ha coinvolto solamente quest’ultimo veicolo. La vittima viaggiava da sola e non si sa per quale motivo abbia perso il controllo del mezzo. Ma considerando il tipo di auto, appare alquanto scontato fare il collegamento con l’alta velocità.

Alcuni passanti hanno lanciato l’allarme ed a seguito di questa allerta hanno raggiunto il luogo dell’incidente in Ferrari i soccorritori medici del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale.

I paramedici non hanno potuto fare nulla per salvare la vita del guidatore, che è morto sul colpo. I pompieri lo hanno estratto dall’abitacolo della F355 quando era ormai già privo di vita.

Leggi anche –> Uomini e Donne, spettatori increduli: nuova coppia e un clamoroso ritorno

Incidente in Ferrari, la dinamica dello schianto letale

Poi sempre i vigili del fuoco hanno provveduto a rimuovere ciò che rimaneva della fuoriserie oltre che i rottami ed i pezzi vari sparsi sull’asfalto. Da parte degli agenti sono cominciati invece i rilievi del caso.

Leggi anche –> Temptation Island, Filippo Bisciglia annuncia novità: cosa succederà

Al volante c’era un uomo residente a Calcinaia, Comune situato in località di Pisa. Si chiamava G.C. ed aveva 56 anni. Alcuni detriti sono finiti anche sulla carreggiata opposta, causando dei rallentamenti alla circolazione.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La Ferrari è finita con l’incastrarsi sotto al guardrail dopo avere urtato la protezione alcuni metri prima, restando coinvolta in una fatale carambola.

Foto dal web