Aggiornamento WhatsApp, grossa novità in arrivo per l’offline

0
134

Ancora un aggiornamento WhatsApp allo studio degli ingegneri predisposti: questo update comporta una caratteristica non da poco.

Aggiornamento WhatsApp in arrivo
Aggiornamento WhatsApp in arrivo Foto dal web

Ennesimo e significativo aggiornamento WhatsApp. Il tutto è già operativo e disponibile al momento ad un selezionato numero di utenti. La novità introdotta – per adesso in versione beta e quindi con ancora una fase di test in corso – è relativa alla possibilità di potere utilizzare la app su quattro diversi dispositivi e senza smartphone collegato al web per forza di cose.

Leggi anche –> Alena Seredova, il no a muso duro a Buffon: “Mai nella vita”

La cosa riguarda anche la versione desktop di quella che è ancora la più famosa e diffusa applicazione di messaggistica istantanea al mondo. Questo non pregiudicherà la corretta funzionalità di protezione della crittografia end-to-end, con la sicurezza della privacy dei fruitori che resterà inalterata.

Si apprende però che, per far si che questo aggiornamento WhatsApp divenisse realtà, gli ingegneri hanno dovuto stravolgere l’architettura base che sta a monte della nota app. Fino ad oggi il collegamento a WA è stato possibile sempre e solo tramite la fruizione di una rete internet.

Solo in questo modo infatti era possibile garantire la crittografia delle conversazioni private. Una situazione che però, in alcune situazioni, poteva creare degli inconvenienti, come nel caso di una persona alle prese con una batteria quasi scarica o con una connessione di cattiva qualità.

Leggi anche –> Belen Rodriguez, la notizia sorprendente: “Non potevo aspettare” FOTO

Aggiornamento WhatsApp, ci sono altre novità in arrivo

Con il nuovo aggiornamento WhatsApp, che funziona anche offline, si va incontro ad un risparmio prezioso di energia del proprio device e viene sempre assicurata la protezione dei propri dati e delle proprie conversazioni.

Leggi anche –> Bimba dimenticata in auto, è tragedia: colpevole la baby sitter

Tutto ciò funzionerà tramite l’impiego di chiavi affidate a ciascun dispositivo, attraverso le quali avrà luogo anche una necessaria sincronizzazione di contatti e chat. Per il primo accesso ci sarà la necessità di inquadrare un codice QR con la fotocamera del proprio dispositivo compatibile con WhatsApp (non necessariamente un telefonino).

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Farà quindi seguito una autenticazione biometrica. Ad ogni modo le novità per WhatsApp non finiscono qui, dal momento che sono allo studio dei suoi tecnici informatici altri aggiornamenti.

Foto dal web